come-scegliere-un-sistema-erp
Categories: Come scegliere un sistema ERP0 Comments857 words4.3 min read

Devi scegliere un sistema gestionale ERP? Ecco quali fattori devi considerare prima di effettuare l’adozione di un prodotto. Con la nostra mini-guida vogliamo cercare di aiutare le aziende e le industrie, sia appartenenti alle PMI che alle realtà più strutturate, a trovare la soluzione più adatta per la propria compagine.

Per sua natura, infatti, il sistema ERP veicola una grande quantità di dati, oltre a guidare i processi di produzione. Diventa indispensabile, quindi, scegliere un sistema flessibile e in grado di crescere con l’azienda.

La scelta di un sistema ERP, infatti, deve essere fatta su un prodotto che ha tutte le caratteristiche per durare nel tempo, sia perché i costi da sostenere sono importanti impattano in maniera significativa sul bilancio aziendale.

Se da un lato le soluzioni in Cloud aiutano a risparmiare sui costi infrastrutturali, dall’altro lato questi sistemi possono diventare anche ibridi con l’installazione di componenti hardware e software proprio presso l’azienda, per garantire alcune funzionalità.

Pensiamo alle catene di produzione che non possono essere interrotte; pertanto, scegliere un sistema ERP che offra un alto grado di personalizzazione può fare la differenza.

Quali sono i fattori da considerare prima della scelta di un sistema ERP?

Il primo aspetto da tenere in considerazione è contraddistinto dalle strategie aziendali che si perseguono e la natura intrinseca del proprio business.

Questa scelta, come abbiamo accennato anche in altri articoli, si può trasformare in un vero e proprio vantaggio competitivo nei confronti delle aziende concorrenti, per questo un sistema ERP modulare può essere la scelta più adatta per seguire l’eventuale evolversi della propria azienda

Il secondo aspetto è quello che vede il sistema ERP protagonista di tutti i meccanismi gestionali: tramite l’automazione di processi, infatti, si lavora con maggior efficienza. Grazie a una reportistica sempre aggiornata, in più, si possono effettuare cambi di strategia in tempo reale e condividere le informazioni con il proprio team di lavoro per valutare performance e progressi.

Il sistema ERP, in generale, consente per sua definizione la possibilità di ottimizzare la gestione di tutti i processi interni all’azienda. In tal senso, abbiamo un sistema che si adatta alla gestione delle intere filiere produttive e commerciali, consentendo di velocizzare i rapporti tra azienda e propri fornitori esterni, ma anche clienti, agenti e tutti i soggetti che possono essere coinvolti in questo processo.

Con un software gestionale ERP è possibile monitorare sia i flussi di lavoro orizzontali che verticali. Tramite questo sistema si possono mettere in relazioni le informazioni provenienti da diversi settori aziendali, ma che sono interconnessi tra loro.

Quando si sceglie un sistema ERP, è importante che presidiare tutte le aree di azienda, da quella amministrativa fino alle risorse umane, passando per le aree produttive e che riguardano la distribuzione.

Così è possibile avere un controllo a 360° su tutti i dati aziendali.

Quali sono gli aspetti più significativi che riguardano un sistema gestionale ERP.

La prima cosa da fare è scegliere un partner che possa fornire un ERP in grado di sovraintendere tutti i processi aziendali. Pertanto, il sistema prescelto deve avere delle caratteristiche tali da poter soddisfare i bisogni principali di un’azienda uniti a quelli peculiari e distintivi del proprio business.

Scegliere il partner giusto significa anche selezionare un’azienda che sappia quale tipo di prodotto proporre. In tal senso, Alfaweb ha realizzato una serie di sistemi ERP adatti a coprire le diverse necessità di aziende e di industrie.

I sistemi modulari consentono un’integrazione con i programmi e tool utilizzati in azienda, così da permettere il collegamento tra i diversi strumenti in uso. Per i prodotti in questione è possibile visionare una demo per capirne l’interfaccia e le strutture.

I vantaggi di un ERP flessibile 

Un sistema ERP deve essere flessibile cioè attraverso la scelta di appositi moduli si può comporre il sistema di gestione più adatto per la tua azienda.

Inoltre, deve essere in grado di potersi rinnovare e crescere in base alla crescita tecnologica e organica dell’azienda, così da non prevedere ulteriori sostituzioni, ma lavorare con la stessa interfaccia, implementandone le funzionalità.

Quando scegliere un prodotto adatto all’internazionalizzazione

Se la nostra azienda si rivolge non solo a un mercato locale, ma anche estero è necessario che il sistema ERP presenti tutte le impostazioni per gestire le informazioni provenienti dai mercati esteri.

Inoltre, se abbiamo più sedi dislocate allora è necessario che il sistema ERP sia multilingua e allineato con le diverse normative contabili degli altri paesi.

Integrazione e automazione le qualità imprescindibili di un sistema ERP.

Un sistema ERP deve essere integrato con gli strumenti e gli applicativi in uso in azienda. Inoltre, grazie all’integrazione con un gestionale è possibile sovrintendere a tutte quelle procedure di automazione che possono rendere più efficiente e performante il proprio business.

Inoltre, con una piattaforma cloud e ibrida è possibile connettersi da qualsiasi postazione dotata di una connessione internet. Ogni utente può quindi collegarsi in qualsiasi momento per poter scaricare o condividere le informazioni o controllare statistiche e processi aziendali.

Scegliere il giusto sistema ERP offrirà senza ombra di dubbio una marcia in più alla tua azienda all’interno del quadro rappresentato dal mercato globale: scegli i sistemi ERP Alfaweb. Contattaci per una soluzione personalizzata.

  • Continue reading
  • Continue reading
  • Continue reading
  • Continue reading
  • Continue reading