Categories: Alfaweb RentTags: 0 Comments334 words1.7 min read

Come si gestiscono i prezzi quando il materiale non è venduto ma dato in prestito d’uso? Spesso i clienti saltuari delle aziende di noleggio non sanno come possa essere costruito il prezzo di noleggio del materiale. I gestionali standard premettono di gestire prezzi solo su quantità/importo escludendo un altro parametro fondamentale e di primaria importanza ovvero il PERIODO DI TEMPO del noleggio.

Un’attività di noleggio a breve termine ha la necessità di gestire 3 tipologie di listini prezzi:

  1. Listino scalare giornaliero
  2. Listino settimanale
  3. Listino a consumo

Analizziamo le differenze di questi tre listini.

LISTINO SCACLARE GIORNALIERO

Questo è sicuramente il listino più importante di tutti la cui formula è la seguente:

  • P = Prezzo
  • Q = Quantità oggetti
  • Ps = Prezzo singolo oggetto
  • N = Numero Giorni noleggio

In questa formula coesistono i 3 parametri fondamentali per la costruzione corretta del prezzo quando si noleggia materiale.

LISTINO SETTIMANALE

Qualora il cliente avesse produzioni he durano mesi il listino a scalare non andrebbe bene perciò potrebbe essere applicato un prezzo di listino che consideri le settimane come fattore tempo, la cui formula è la seguente:

  • P = Prezzo
  • Q = Quantità oggetti
  • PS = Prezzo settimanale singolo oggetto
  • NS = Numero settimane evento

Listino a consumo

 L’ultimo è il listino gestito su tutti quei materiali consumabili che vengono addebitati mediante la formula classica di utilizzo ovvero:

  • P = Prezzo
  • Q = Quantità oggetti
  • Ps = Prezzo singolo oggetto

Tutte queste formule sono necessarie al fine di ottimizzare i costi e i benefici per la propria azienda di noleggio perché prima o poi vi troverete ad affrontare con i clienti problematiche inerenti alla costruzione del prezzo. Dotarsi di adeguati strumenti informatici che permettano tale gestione è fondamentale per poter rispondere in tempi brevi e con maggiore puntualità ad ogni esigenza del proprio parco clienti. 

Se voi altre informazioni non esitare a contattarci tramite mail o telefono oppure lasciaci un commento qui sotto. Saremo molto lieti da avere un tuo parere.

  • Continue reading
  • Continue reading
  • Continue reading
  • Continue reading
  • Continue reading

Leave A Comment